HYPERSeries 2000 è arrivato!

L'attesa è finita!
Ecco la soluzione per l'infrastruttura IT di SMB per affrontare le sfide della Digital Era.

IT di classe Enterprise per piccole/medie aziende

HYPERSeries 2000 è il primo sistema hyperconverged dedicato specificamente alle aziende di piccole e medie dimensioni ed alle sedi remote. Dispone di tutte le funzionalità e servizi normalmente presenti in infrastrutture IT di livello enterprise, tra cui l'esclusivo sistema di disaster recovery (DR) integrato, prestazioni migliorate degli applicativi, condivisione file nativa e protezione dati always-on.

Diagramma Syneto Series 2000

SynetoOS 4

HYPERSeries 2000 integra l'ultima versione del nostro
sistema operativo hyperconverged: SynetoOS 4.
La nuova versione migliora le prestazioni delle applicazioni, le operazoni di backup di VM/file ed è anche più semplice da utilizzare. Al punto che abbiamo deciso di distribuirlo senza un manuale! Ci avete creduto? In realtà vi forniremo la documentazione, ma vi troverete a farne uso raramente...
SynetoOS 4 è pensato per piccole/medie aziende e per sedi remote. Può essere gestito da tecnici IT senza conoscenze approfondite del sistema e non richiede corsi d'apprendimento. Semplifica e gestisce in autonomia backup, disaster recovery e gestione di macchine virtuali, agendo come un sistema "fire and forget": una volta configurato, agisce in modo trasparente in background.

Progettato per le piccole/medie aziende

HYPERSeries 2000 è una soluzione che si pone, a livello di costi, come sistema completo di gestione dell'infrastruttura IT per realtà di piccole/medie dimension e sedi remote. Dispone di tutti i servizi di cui un'azienda ha bisogno per le esigenze dell'era digitale: applicazioni virtuali, disaster recovery integrato e condivisione nativa di file.

Se vuoi far crescere il tuo business, senza aumentare i costi IT, HYPERSeries 2000 è la soluzione ideale. È particolarmente indicata per aziende che devono rispettare deadline rigide, non possono permettersi tempi di "down" e devono gestire grandi quantità di dati:

Diagramma Syneto Series 2000

Caratteristiche tecniche
HYPERSeries 2000 è un'infrastruttura IT iperconvergente, ibrida, con Disaster Recovery integrato e un workload fino a 7 VM. Il prodotto comprende due componenti:

Unità di produzione primaria

Unità DR secondaria

1.Unità di produzione primaria
Un appliance 1U dove vengono eseguiti i servizi, applicazioni e i backup locali in condizioni normali.

2.Unità DR secondaria
Dove vengono recuperati i dati o le applicazioni riavviate in caso di evento disastroso.


Unità di produzione primaria - HYPERSeries 2000

ModelloUnità di produzione primaria
CPUSingolo Intel Xeon - CPU Broadwell
1. E5-2620V4 [8 core @ 2.1 GHz]
Workload1:1. E5-2620V4: 4 VM grandi o 7 VM medie o 15 VM piccole
CapacitàHybrid
8 o 16 TB effettivi2
Memoria348GB (utilizzabili dalle VM)
Cache dati DRAM416GB (lettura dati ad alta velocità)
Cache in letturaNon disponibile (la cache in lettura basata su SSD è disponibile solo con HYPER 3000)
Accelerazione scrittura2 x 240GB SSD (write-intensive)
EspandibilitàNon disponibile (le opzioni di espansione sono disponibili solo con HYPER 3000)
ChassisMontaggio rack 1U, 4 baie + 2 dischi per OS (hot-swap)
Connettività4 x 1GbE e 1 x 1GbE RJ45 (IPMI)
Alimentazione2 x 400 W ridondata
Dimensioni e pesoAltezza: 43 mm (1,7")
Larghezza: 437 mm (17,2")
Profondità: 503 mm (19,8")
Peso: 15,2 kg (33,5 lbs)
Ingresso AC100-240 V, 50-60 Hz, 3 Amp
Raffreddamento1500 BTU / ora - Massimo
Temperatura5°C - 35°C (50°F - 95°F)
Umidità8% - 90% (senza condensa)
1,2,3,4 Vai alla sezione "Definizioni" per informazioni e dettagli

Unità DR secondaria - HYPERSeries 2000

ModelloUnità di produzione primaria
CPUSingolo Intel Xeon - CPU Broadwell
1. E5-2620V4 [8 core @ 2.1 GHz]
Workload1:1. E5-2620V4: 4 VM grandi o 7 VM medie o 15 VM piccole
CapacitàHybrid
8 o 16 TB effettivi2
Memoria348GB (utilizzabili dalle VM)
Cache dati DRAM416GB (lettura dati ad alta velocità)
Cache in letturaNon disponibile (la cache in lettura basata su SSD è disponibile solo con HYPER 3000)
Accelerazione scrittura2 x 240GB SSD (write-intensive)
EspandibilitàNon disponibile (le opzioni di espansione sono disponibili solo con HYPER 3000)
ChassisMontaggio rack 1U, 4 baie + 2 dischi per OS (hot-swap)
Connettività4 x 1GbE e 1 x 1GbE RJ45 (IPMI)
Alimentazione2 x 400 W ridondata
Dimensioni e pesoAltezza: 43 mm (1,7")
Larghezza: 437 mm (17,2")
Profondità: 503 mm (19,8")
Peso: 15,2 kg (33,5 lbs)
Ingresso AC100-240 V, 50-60 Hz, 3 Amp
Raffreddamento1500 BTU / ora - Massimo
Temperatura5°C - 35°C (50°F - 95°F)
Umidità8% - 90% (senza condensa)

Definizioni

1Calcolo Workload

I calcoli del workload sopra riportati rispecchiano i migliori standard e le opzioni di dimensionamento più comuni del settore (VMware, Openstack) e riflettono l'utilizzo medio globale delle risorse di calcolo, storage e memoria delle macchine virtuali (VM).
Macchine virtuali piccoleMacchine virtuali medieMacchine virtuali grandi
  • CPU: 466 MHz
  • No. di vCPU: 1
  • RAM: 2GB
  • Capacità: 50GB
  • CPU: 933 MHz
  • No. di vCPU: 2
  • RAM: 4GB
  • Capacità: 105GB
  • CPU: 1866 MHz
  • No. di vCPU: 4
  • RAM: 8GB
  • Capacità: 150GB
*Questi valori rappresentano una stima del carico di lavoro medio delle macchine virtuali in base alle stime del settore. Alcune VM possono richiedere più o meno risorse per garantire un livello di prestazioni adeguato.

2Capacità effettiva

La capacità effettiva per l'unita primaria e DR è calcolata includendo meccanismi di salvataggio dello spazio come compressione e snapshot incrementali. La capacità effettiva è calcolata usando un grado di efficienza 2x (la media per il 95% delle installazioni).
La capacità può variare secondo il tipo di workload/dati, da risparmio di spazio basso su carichi di lavoro incomprimibili (immagini, video) a risparmio molto alto su workload altamente comprimibili (file testo, VDI, database).

3Memoria utilizzabile

La memoria utilizzabile rappresenta la memoria RAM disponibile per le applicazioni virtuali.

4Cache dati DRAM

La cache di dati DRAM rappresenta la memoria DRAM complessiva disponibile per la memorizzazione nella cache dei dati di utilizzo più frequente e più recente, il cui scopo è ridurre i tempi di accesso. Il confronto può essere effettuato con una cache tradizionale da 4/8 GB.